Diana: Siamo cresciuti soprattutto sotto l’aspetto della durezza mentale

Diana: Siamo cresciuti soprattutto sotto l’aspetto della durezza mentale

Il coach di Brescia parla dopo il successo su Pistoia


Le parole di coach Diana dopo la vittoria su Pistoia: “È stata una partita dura: abbiamo approcciato bene la gara nei primi minuti, poi abbiamo perso il fluido del gioco, andando fuori giri sotto i colpi di Mitchell. La forza e la mentalità che abbiamo oggi ci hanno permesso di rimanere lì e di macinare gioco, recuperando il gap in difesa sin dal secondo quarto, nel quale abbiamo lasciato solo 13 punti ai nostri avversari.

Il contributo di chi è uscito dalla panchina è stato buono, abbiamo potuto ruotare tanto e chi è entrato si è fatto trovare pronto. Alla fine abbiamo chiuso con 5 giocatori in doppia cifra e con Zerini a quota 9, dimostrando di essere una squadra che distribuisce il numero di tiri e che ha voglia di lottare e vincere. 2-3 mesi fa sarebbe stata una partita più complicata, con la crescita mostrata delle ultime settimane siamo riusciti a portarla a casa senza soffrire troppo negli ultimi 3-4′.

Siamo cresciuti soprattutto sotto l’aspetto della durezza mentale contro un avversario aggressivo e questo impreziosisce ancora di più la nostra prestazione. Siamo alla 4 vittoria nelle ultime 5 partite: ora la nostra è una squadra che sta girando bene e che deve proiettarsi subito sulla prossima sfida, quella con Cantù, che sarà una gara dura su un campo ostico

Fonte: Ufficio stampa Brescia.

Commenta