Detroit si addormenta nel finale, ma per i Pelicans è troppo tardi

Detroit si addormenta nel finale, ma per i Pelicans è troppo tardi

37 punti, 9 rimbalzi e 7 assist per Blake Griffin nel successo esterno dei Pistons

Si complicano la vita i Detroit Pistons, che alla fine passano 94-98 in casa dei New Orleans Pelicans privi di Anthony Davis.

Ospiti avanti 95-87 a 90’’ dalla sirena, poi il rientro dei padroni di casa, con Blake Griffin a mancare la tripla, forzata, della sicurezza, e Pelicans con in mano la palla del pari. Solo che Fran Jackson manca la tripla aperta, e Holiday non riesce a convertire il rimbalzo offensivo.

Per i padroni di casa sono 29 punti e 7 rimbalzi di Jrue Holiday, Detroit ne ha 37, con 9 rimbalzi e 7 assist, da Blake Griffin.

[pb-game id=”398476″]

Commenta