Derrick Rose osannato dai tifosi dei Bulls, arriva anche il coro “MVP MVP”

Rose trascina i Timberwolves alla vittoria contro i Bulls con 24 punti in 38 minuti

A differenza della prima volta quando fu fischiato dai tifosi di Chicago (5 novembre 2016), Derrick Rose è stato osannato dal pubblico dei Bulls durante l’intero incontro contro i Minnesota Timberwolves .

E Derrick Rose ha risposto agli incitamenti del pubblico dei Chicago Bulls trascinando Minnesota alla vittoria con 24 punti.

Nel quarto periodo i tifosi Bulls hanno anche intonato un “MVP, MVP” al loro ex giocatore.

“Mi hanno fatto ricordare i tempi passati” ha detto Derrick Rose . “Con l’anno che sto vivendo, è veramente speciale giocare qui. Il loro calore nei miei confronti è ancora vivo”.

119-94 il finale.

Commenta