Denzel Valentine scontento, i Bulls lo mettono sul mercato

Denzel Valentine scontento, i Bulls lo mettono sul mercato

I Bulls cercano di cedere Valentine entro la deadline

I Chicago Bulls e coach Jim Boylen non vedono Denzel Valentine come parte del loro progetto a lungo termine e ne stanno valutando la cessione via trade, secondo quanto riportato dal Chicago Sun-Times.

Valentine è finito fuori dalle rotazioni di coach Boylen ed ha espresso il suo malcontento.

“Sicuramente non sono felice. Io sono uno che ama la competizione, voglio giocare e rendermi utile. Voglio aiutare la squadra a vincere.”

Fonte: Chicago Sun-Times.

Commenta