Denver, coach Malone si aspetta grandi cose dalla second unit

Denver ha chiuso la scorsa regular season con 54 vittorie, il secondo miglior record della Western Conference

Michael Malone, coach dei Denver Nuggets, sa bene che tra i punti di forza del suo team c’è la lunghezza del roster, con almeno 12 giocatori in grado di contribuire alla causa.

In particolare Malone guarda al potenziale di una second unit con Jerami Grant e Michael Porter Jr ad aggiungersi a Monte Morris, Malik Beasley e Mason Plumlee: “Già la scorsa stagione penso che la nostra second unit sia stata tra le migliori della lega, ora ci sono anche Grant e Porter Jr, due giocatori con le caratteristiche giuste per il nostro sistema. So che Morris disputerà una stagione migliore e dei playoff migliori dello scorso anno grazie all’esperienza. Anche Beasley è stato magnifico la scorsa stagione, ora dovrà salire di livello. Sono molto entusiasta per il contributo che avremo dalla second unit quest’anno”

Fonte: NBA.com.

Commenta