DeMarcus Cousins: Nessuno può marcarmi in uno contro uno

Il centro protagonista nel successo esterno dei Warriors sui Rockets

DeMarcus Cousins commenta così le scelte difensive degli Houston Rockets , che hanno cambiato diverse volte il suo uomo per cercare di limitarlo: “Nessuno può marcarmi in uno contro uno, punto. Onestamente avrebbero potuto mettere chiunque contro di me”

In 20 partite con i campioni in carica Cousins ha messo insieme medie di 15.8 punti, 7.9 rimbalzi e 3.5 assist.

[pb-player id=”49204″]

 

Commenta