Decreto Crescita e investimenti a Bologna: la Virtus aggiunge 3.85 milioni di euro

Decreto Crescita e investimenti a Bologna: la Virtus aggiunge 3.85 milioni di euro

Il budget stimato della F sarebbe invece oltre i 4 milioni di euro

Spese importanti in quel di Bologna. Partendo dal Decreto Crescita (per comprendere, leggere qui), il Corriere di Bologna evidenzia le spese della Vitus Bologna e della Fortitudo Bologna.

Nel mercato 2019 le V Nere avrebbero investito (AGGIUNTO rispetto a quanto già in corso dalla stagione scorsa, nda) in stipendi 3.85 milioni di euro, con stipendio da 5.1 milioni di euro in tre stagioni per il solo Milos Teodosic. Prima del Decresto l’investimento totale, in quanto a lordo, sarebbe stato di 9.69 milioni di euro per il play serbo. Ora è 7.4.

Il budget stimato della F sarebbe invece oltre i 4 milioni di euro.

 

Commenta