De Raffaele: Siamo stati sulle montagne russe, abbiamo una doppia faccia

De Raffaele: Siamo stati sulle montagne russe, abbiamo una doppia faccia

Water De Raffaele, coach della Umana Reyer Venezia , giudica la stagione

Water De Raffaele, coach della Umana Reyer Venezia , giudica la stagione per La Gazzetta dello Sport: «Finora siamo stati sulle montagne russe. Avere una doppia faccia, con 13 giocatori da gestire, non è mai semplice».

SU VIDMAR

«Ha fatto fatica ad ambientarsi soprattutto in LBA, infatti le sue migliori prestazioni sono arrivate in Champions. La sua fisicità ci farà comodo».

SU DAYE

«Lui per primo sa che può darci di più. Non ha colpe specifiche, per me il gruppo è sacro, vinciamo e perdiamo insieme».

SU TONUT

«Sta crescendo tanto. Ha un ruolo atipico che va tra il “due meno” e il “due e mezzo”: sono contento».

Commenta