De Raffaele: La chiave è il livello di energia prodotto da Trieste per 40’

De Raffaele: La chiave è il livello di energia prodotto da Trieste per 40’

Il coach di Umana Reyer Venezia analizza il ko con Trieste: Alma in un momento magico, noi in un momento di difficoltà, anche se abbiamo rivisto in campo Julyan Stone

Walter De Raffaele analizza il ko con Alma Trieste della sua Umana Reyer Venezia: «La chiave è il livello di energia prodotto da Trieste per 40’, siamo riusciti a impattare questa differenza nel primo tempo, ma affidandoci molto all’attacco e poco alla difesa, anche se l’avversario ha prodotto molto e bene».

Questione anche di condizione: «Altra settimana difficile, con giocatori indietro di condizione e altri da inserire. Ma la foto resta la differenza del livello di energia, non abbiamo retto gli uno contro uno dei nostri avversari, in attacco come in difesa».

Pieno merito all’avversario comunque: «Alma in un momento magico, noi in un momento di difficoltà, anche se abbiamo rivisto in campo Julyan Stone. Dobbiamo rimboccarci le maniche e andare avanti».

Qualche scelta arbitrale da commentare? «Mitchell Watt bersagliato da qualche fischio, ma abbiamo comunque perso lucidità».

Commenta