De Cesare mette in vendita l’Avellino e la Scandone

Il summit con il pool di commercialisti, avvocati e collaboratori ha convinto l’amministratore delegato della Sidigas a passare la mano: le due società sportive sono sul mercato

Massimo Ieppariello di AV-Live rivela che De Cesare ha deciso di vendere sia l’Avellino che la Scandone. Lunedì dovrebbe arrivare l’annuncio ufficiale.
La decisione è arrivata dopo un incontro con ‘Un pool di commercialisti, avvocati e collaboratori’. Come noto, il problema è l’istanza di fallimento per oltre 60 milioni di euro contro la Sidigas, che sarà discussa il 12 luglio dal tribunale di Avellino.
Il ragionamento è stato chiaro: non si può rischiare di definire budget e strategie per le due società sportive che potrebbero essere stravolti nell’arco di poche settimane’
Infine l’articolo spiega che ‘Si valuteranno le proposte degli acquirenti che dovranno essere serie ed in grado di garantire il futuro delle società’.

Fonte: AvLive.

Commenta