Davide Moretti saluta Texas Tech: La decisione più dura della mia vita

Davide Moretti saluta Texas Tech: La decisione più dura della mia vita

Moretti: Sarò sempre un Red Raider

Davide Moretti ha pubblicato sui suoi canali social una lettera di saluto a Texas Tech, l’università che è stata la sua casa negli ultimi 3 anni. Atteso a breve l’annuncio del suo accordo con Milano.

Red Raiders, ci sono così tante cose che vorrei dire..
Prima di tutto voglio dire che è stato un piacere giocare davanti al migliore pubblico della nazione negli ultimi tre anni. Voi ragazzi mi avete spinto ad essere un giocatore migliore, un ottimo modello e soprattutto mi avete dato un motivo per lasciare tutto sul parquet, in ogni singola partita.
Non mi sono mai impegnato in un programma come ho fatto a Texas Tech, è stato un onore rappresentare uno dei programmi d’élite nel basket universitario, dentro e fuori dal campo.
Ho dei ricordi che dureranno tutta la vita e compagni di squadra che considero fratelli.
Sono sicuro che questa sarebbe stata un’altra stagione da ricordare, se solo avessimo potuto giocare fino alla fine.

È stata la decisione più dura della mia vita, fidatevi.. ma ho pensato che questa potesse essere una grande opportunità per me di perseguire il mio sogno.
Spero che capirete tutti.

Infine volevo ringraziare Coach Beard e tutti i grandi allenatori da cui ho avuto il piacere di essere allenato, mi avete cambiato la vita per sempre, mi avete spinto ad essere la migliore versione di me stesso e non sarei il giocatore e la persona che sono oggi senza di voi tutti.
Siete tutti la mia seconda famiglia e lo dico sul serio.

Farò sempre parte della squadra che arrivò alle Elite8, membro della squadra campione di BigXII e membro della prima squadra a raggiungere le Final Four, ma soprattutto
Sarò sempre un Red Raider.

Grazie dal profondo del mio cuore

Moro #25 @ Lubbock, Texas

Visualizza questo post su Instagram

Red Raider nation, there are so many things I would like to say.. First off I want to say that it was a pleasure to play in front of the best crowd in the nation for the last three years. You guys pushed me to be a better player, a great role model and most importantly you gave me a reason to leave it all out on the floor, every single game. I have never been more committed to a program than I was to Texas Tech, it was an honor to represent one of the elite programs in college basketball on and off the court. I have memories that will last a lifetime and teammates that I consider brothers. I am sure this past year would have been another one to remember if only we could have played till the end. It has been the toughest decision of my life, trust me.. but I thought this could be a great opportunity for me to pursue my dream. I hope you all will understand. Lastly I wanted to thank Coach Beard and all the great coaches that I had the pleasure to be coached by, you changed my life forever, you pushed me to be the best version of myself and I wouldn’t be the player and the person I am today without you all. You all are my second family and I truly mean it. I will always be part of that Elite8 team, member of that BigXII champion team and member of the first team to ever reach the Final Four, but most importantly I will always be a Red Raider ???⚫️ Thank you from the bottom of my heart Moro #25

Un post condiviso da Davide Moretti (@davide_ilmoro_moretti) in data:

Fonte: Davide Moretti.

Commenta