Danny Ainge: Lo scorso anno il talento non era un problema, ora invece….

Danny Ainge: Lo scorso anno il talento non era un problema, ora invece….

Boston al via della stagione con meno aspettative rispetto alla scorsa annata

Danny Ainge parla con NBC Sports dei nuovi Boston Celtics: “Lo scorso anno i dubbi principali erano sul come il gruppo avrebbe giocato insieme, ma nessuno aveva dubbi sul nostro talento. Ora invece dobbiamo chiederci  se siamo abbastanza forti e se i giocatori sfrutteranno l’opportunità che gli stiamo dando per migliorare ulteriormente”

Ainge professa comunque ottimismo dopo aver visto i primi giorni di lavoro del gruppo, anche se ammette di essere in parte preoccupato dal tanto clamore intorno a Gordon Hayward, da cui tutti si aspettano un salto di qualità dopo la deludente stagione scorsa: “E’ tornato ad essere Gordon, e noi ne siamo entusiasti. Ma ogni tanto penso che ci siano troppe attese sul suo conto”

“Sono entusiasta per Gordon, per Kemba. L’estate è andata bene anche per Jayson e Jaylen, così come per Marcus. I punti di domanda li abbiamo altrove…”

 

Fonte: NBC Sports.

Commenta