Dan Peterson: Obama è una nullità, Trump uno stratega

Dan Peterson: Obama è una nullità, Trump uno stratega

Dan Peterson parla di politica, italiana e USA, e lancia il suo quintetto nostrano: Berlusconi, Di Maio, Meloni, Zingaretti e Salvini

Dan Peterson parla di politica, italiana e USA, su Panorama. Ecco il suo quintetto di politici nostrani: play Silvio Berlusconi, guardia Luigi Di Maio, ala piccola Giorgia Meloni, ala grande Nicola Zingaretti e centro Matteo Salvini.

E su Barack Obama: «Non ha fatto niente per noi. So che in Europa sono impazziti tutti per lui: è un bel ragazzo, giovane, nero, che parla benissimo. Ma è una nullità. Sono cinico nei confronti della politica, ho votato sia per i repubblicani che per i democratici. Io sono per l’uomo capace. L’impeachment al Senato non passerà, non hanno alcuna prova, e Donald Trump vincerà le prossime elezioni. Sotto il suo mandato c’è più occupazione, l’economia va forte, non ha fatto guerre. E’ uno stratega: Hillary Clinton ha sbagliato tutto e ora piange».

Commenta