Dalmasson: La grande presenza mentale ha dato a noi una spinta in più nel secondo tempo

Dalmasson: La grande presenza mentale ha dato a noi una spinta in più nel secondo tempo

Eugenio Dalmasson, coach di Alma Trieste, commenta il successo contro Sidigas Avellino

Il sito sportavellino.it riporta le parole di Eugenio Dalmasson, coach di Alma Trieste , dopo il successo contro Sidigas Avellino : «Siamo strafelici di aver vinto una gara iniziata per noi con evidenti difficoltà. Avellino aveva una marcia in più di noi e che aveva chiuso con oltre il 60% da due punti. Dovevamo costruire con maggiore attenzione i nostri tiri. La grande presenza mentale ha dato a noi una spinta in più nel secondo tempo. Reagire alle iniziative di Avellino era fondamentale: con Knox, Sanders e i canestri di Cavaliero hanno consentito di rimetterci in equilibrio. Dragic, dopo i primi venti minuti deludenti, ha saputo reagire da grande campione qual è: ha storia e talento e siamo felici di averlo nelle nostre fila. Non siamo prime donne ma alleno un roster in cui ognuno può dare il suo contributo durante l’intera partita».

Commenta