Dalmasson: I paragoni con la scorsa stagione sono errati, per forma e concetto

Dalmasson: I paragoni con la scorsa stagione sono errati, per forma e concetto

Il coach della Pallacanestro Trieste: Nel nuovo gruppo ci sono tanti elementi che devono metabolizzare la realtà del campionato italiano

Eugenio Dalmasson, coach della Pallacanestro Trieste, si concentra sulla sfida di questa sera con la Lokomotiv Kuban pensando anche al momento della sua squadra.

«Il primo aspetto, di ordine generale, è quello di non fare paragoni con la squadra della passata stagione; è un errore di forma e di concetto, essendoci dei presupposti completamente differenti. Nel nuovo gruppo ci sono tanti elementi che devono metabolizzare la realtà del campionato italiano, il lavoro che viene svolto a Trieste da anni, ci vuole una sana dose di pazienza. Rimane il denominatore comune che genera un valore aggiunto, il calore e l’affetto dei tifosi verso i propri rappresentanti, decisivo soprattutto quando ci saranno dei momenti di difficoltà. In ultima analisi, il Lokomotiv Kuban non vorrà ripetere la partita con la Fortitudo, troveremo una squadra tanto più “cattiva”».

Fonte: Il Piccolo.

Commenta