Dalmasson: “Fatto poco per creare problemi alla Vanoli”

Dalmasson: “Fatto poco per creare problemi alla Vanoli”

Inequivocabile l'insoddisfazione del coach alabardato per l'atteggiamento messo in campo dai suoi giocatori

<<Partita vinta meritatamente da Cremona, abbiamo fatto poco per creare problemi, al di là dei primi venti minuti, risultato da ricondurre prevalentemente al sotto tono della Vanoli.

Appena, in avvio di ripresa, la Vanoli ha cambiato ritmo, noi non abbiamo saputo contrapporci con la dovuta energia, spegnendoci emotivamente.

Sapevamo essere Cremona, la migliore squadra a rimbalzo offensivo; ma se poi, in partita, concediamo 20 rimbalzi offensivi, significa vanificare il lavoro dell’intera settimana>>.

Nella ripresa non abbiamo più visto in campo Mitchell: la sua presenza avrebbe potuto limitare il disavanzo a rimbalzo?

<<Con i due “quattro” in campo, Peric e Da Ros, abbiamo prodotto il meglio in attacco, guadagnandoci nell’economia complessiva.

Di fatto, partite come questa, si possono vincere facendo una difesa in più piuttosto che un canestro in più. La società non merita certamente prestazioni come quella di oggi>>.

Soluzioni?

<<Occorre alimentare le motivazioni. Oggi c’erano un centinaio di persone da Trieste, dunque le motivazioni non mancano>>.

Commenta