Curry: Dopo la tripla di Irving sono andato in ‘hero mode’. Il titolo perso nel 2016 colpa mia

Curry: Dopo la tripla di Irving sono andato in ‘hero mode’. Il titolo perso nel 2016 colpa mia

Curry ammette l'errore a distanza di qualche anno: Avrei potuto tirare da due

Stephen Curry ha detto che la sconfitta di Gara 7 delle NBA Finals contro i Cleveland Cavaliers fu colpa sua.
Sull’89-89 Kyrie Irving segnò una incredibile tripla per il +3 Cavs. E da lì iniziano le recriminazioni del due volte MVP.



“Appena lui ha segnato ho pensato ‘Devo rispondergli. Mi serve dello spazio’. E così ho iniziato a correre. Ripensandoci e riguardando le immagini penso che sarei potuto andare dietro a Kevin Love e segnare un canestro da due. Ed avremmo potuto chiamare timeout. Ed avrei avuto la chance di tirare ancora. E vincere un altro titolo. Invece di andare nell’hero shot. Che sentivo di poter segnare. Ma in quel tiro non ero sotto controllo. E ci è costato un titolo”.

Fonte: ESPN.

Commenta