Crisi Mens Sana: in arrivo un altro punto di penalizzazione

Crisi Mens Sana: in arrivo un altro punto di penalizzazione

La Mens Sana non ha consegnato in tempo tutte le liberatorie riguardanti i pagamenti del trimestre ottobre-dicembre. Da qui un probabile -1 (che va ad aggiungersi al -3) e 10.000 euro di multa

La OnSharing Siena, che già sconta un -3 in classifica da inizio stagione, avrà un ulteriore punto di penalizzazione nel prossimo Consiglio Federale, come scrive La Nazione.

Infatti la Mens Sana non ha presentato tutte le liberatore dei giocatori relative ai pagamenti del trimestre ottobre-novembre-dicembre. Il salario di dicembre non sarebbe stato ricevuto da tutti i giocatori, almeno entro il termine ultimo per presentare le liberatorie.

Oltre al -1 in classifica, Siena avrà anche 10.000 euro di multa da pagare.

Commenta