Crespi: La differenza nei 7 giochi da tre punti che abbiamo concesso

Crespi: La differenza nei 7 giochi da tre punti che abbiamo concesso

In ogni caso l'Italia il 2 luglio giocherà a Belgrado lo spareggio per i quarti di finale contro una tra Belgio, Bielorussia, Russia e Serbia

Così coach Crespi. “Congratulazioni all’Ungheria che ha giocato una partita molto solida. Abbiamo sbagliato tanti tiri, è vero, ma credo che in una partita a basso punteggio e così equilibrata e nella quale facevamo fatica a fare canestro la differenza l’abbiano fatta i 7 giochi da tre punti che la nostra difesa ha concesso. Ci hanno creduto più di noi e questo mi fa male. Non sono come certi allenatori che dicono che abbiamo preso buoni tiri ma li abbiamo sbagliati, tanto per scaricare la responsabilità sulle giocatrici. Il giorno di riposo ci farà bene perché credo che sia giusto, se si vuole fare un salto di qualità, sentire il fastidio dentro. Il fastidio dentro, se ti dà veramente fastidio, mette le basi per la personalità”.

Domani giorno di riposo, domenica si torna in campo per l’ultimo impegno con la Slovenia (ore 18.30, diretta SkySport1HD e SkySportArenaHD) che vale il secondo posto. Ungheria già certa del primo, Turchia eliminata.

In ogni caso l’Italia il 2 luglio giocherà a Belgrado lo spareggio per i quarti di finale contro una tra Belgio, Bielorussia, russia e Serbia.

Fonte: FIP.

Commenta