Cordata abruzzese interessata a Cantù: rallentamento nella trattativa?

Cordata abruzzese interessata a Cantù: rallentamento nella trattativa?

Dmitry Gerasimenko ha dato la disponibilità a regalare la squadra, ma per quanto riguarda l'area di Cucciago - il progetto per la nuova struttura è già stato presentato - serve invece un investimento cospicuo. 

Sembra esserci un rallentamento nella trattativa tra la cordata abruzzese guidata da Gabriele Marchesani e la Pallacanestro Cantù.

Come scrive il Corriere di Como, la trattativa rimane sempre aperta, ma non manca qualche intoppo; le problematiche riguarderebbero il fronte legato al palazzetto dello sport di Cucciago. Dmitry Gerasimenko ha dato la disponibilità a regalare la squadra, ma per quanto riguarda l’area di Cucciago – il progetto per la nuova struttura è già stato presentato – serve invece un investimento cospicuo. 

Commenta