Coppe Europee 2020-21, entro due settimane la scelta dei club di A

Coppe Europee 2020-21, entro due settimane la scelta dei club di A

A determinare la graduatoria d’accesso dovrebbe essere la classifica del girone d’andata.

Entro le prossime due settimane i club di A interessati a disputare una competizione europea nella stagione 2020/21 dovranno comunicare a Lega Basket la loro decisione, secondo quanto riportato da Superbasket.

L’assemblea tenutasi oggi avrebbe confermato che l’ordine di scelta sarà in funzione del piazzamento in classifica alla fine del girone d’andata. Ai club italiani, inoltre, sarebbe arrivata indicazione da ECA e FIBA che il numero di accessi diretti per Eurocup e Basketball Champions League sarebbe analogo rispetto a quello della stagione attuale, con due posti (più eventuali wildcard) in Eurocup e due posti, più forse uno ai preliminari, in Basketball Champions League.

A sparigliare le carte, secondo Superbasket, potrebbe anche essere l’assegnazione di un’eventuale wildcard in Eurolega alla Virtus Bologna, o una qualificazione diretta di Virtus o Venezia tramite l’Eurocup, qualora questa dovesse riprendere.

Fonte: Superbasket.

Commenta