Contratti congelati in EuroLeague? “Giocatori saranno contrari, ma bisogna fare sacrifici”

Contratti congelati in EuroLeague? “Giocatori saranno contrari, ma bisogna fare sacrifici”

Un general manager di una squadra ha avanzato agli altri club la proposta di congelare i contratti dei giocatori e allenatori

In una lettera inviata ai club di EuroLeague, un general manager ha avanzato la proposta di congelare i contratti dei giocatori e allenatori, esprimendo preoccupazione per l’impatto negativo che le società subiranno dal punto di vista economico a causa della sospensione della stagione.

Ecco alcuni estratti dalla lettera:

“Non possiamo avere perdite per biglietti e sponsor e pretendere di poter continuare a rispettare gli impegni contrattuali. Sappiamo che gli agenti e i giocatori saranno contrari, ma dobbiamo essere tutti responsabili e pronti a fare sacrifici.”

“Noi abbiamo deciso di congelare i contratti dei nostri giocatori e allenatori,” ha scritto il GM. “Ciò significa che bloccheremo i pagamenti finché la situazione non sarà risolta. Noi come club di EuroLeague dobbiamo avere un’intesa in questa situazione sperando che si risolva tutto al più presto.”

Commenta