Conti: Dimostrato di essere vivi. Moore deve ritrovare fiducia. Salumu? Deve dare qualcosa in più

Conti: Dimostrato di essere vivi. Moore deve ritrovare fiducia. Salumu? Deve dare qualcosa in più

Conti parla del momento della Openjobmetis Varese

Il GM della Openjobmetis Varese Andrea Conti ha parlato a La Prealpina del momento della squadra reduce dal KO in casa della Dolomiti Energia Trento .

“Dopo l’ottima partita con Sassari, abbiamo prodotto un secondo tempo di grande carattere a Trento, dove i segnali sono stati positivi al di là del risultato. Abbiamo dimostrato di essere vivi, giocandocela fino all’ultimo possesso contro una squadra che ha messo in campo tutta la sua intensità per non uscire definitivamente dal giro playoff. Certo, c’è qualche elemento che deve ritrovare appieno la forma, non so se fisica o mentale. Su tutti c’è Moore, che nel 2019 ha totalizzato 5/32 da 3 in 5 gare: non è in discussione il giocatore del quale siamo contenti, ma deve ritrovare fiducia al tiro perché oltre a non fare canestro fatica anche a creare vantaggi” ha detto Andrea Conti . Salumu? C’è bisogno che Jean dia qualcosa di più: con Sassari aveva fatto bene, sabato ha perso tre palloni in un amen. Ormai, dopo un mese e mezzo, ha capito qual è il livello fisico e tecnico del campionato, al di là dell’abitudine al minutaggio abbiamo bisogno di maggior continuità da lui e, a turno, da altri giocatori della panchina. Tambone deve eliminare errori banali e palle perse, Iannuzzi mettere in campo maggiore agonismo”.

Commenta