Consorzio Pistoia Basket City annuncia l’acquisizione di nuove quote del Pistoia Basket

Consorzio Pistoia Basket City annuncia l’acquisizione di nuove quote del Pistoia Basket

Aumento della quota capitale nella società sportiva, obiettivo quota 100, formazione aziendale, business engagement: questo il futuro prossimo del Consorzio Pistoia Basket City

E’ stata un’assemblea molto partecipata quella che si è svolta a fine maggio presso Villa Desiderio,location per eventi a pochi minuti da Pistoia e di recente nuovo membro del Consorzio.
Il primo meeting annuale primaverile del Consorzio si è riunito per fare il punto su diversi argomenti. Primo fra tutti l’aumento della quota di cui il Consorzio è proprietaria nella società Pistoia Basket 2000, che passa dal 30% al 35%. A darne l’annuncio ufficiale è Alberto Peluffo, Presidente del Consorzio e vicepresidente della prima squadra, come già anticipato poco tempo fa. “Il Consorzio – afferma Peluffo- con la sua solidità finanziaria, si conferma un modello di business in grado di sostenere al meglio in primis la squadra e il basket pistoiese in generale. Questo soprattutto grazie alla sua continua attività di networking e azione sul territorio che va oltre le stagioni e i suoi risultati”. Al netto dei risultati sportivi, infatti, anche nell’ultimo anno il Consorzio ha continuato a crescere e con i recenti ingressi punta a…quota 100. “Il numero dei consorziati è salito in modo esponenziale, fino a stabilizzarsi nell’anno sportivo passato a 94 imprese – ha spiegato il presidente -tuttavia sappiamo che l’interesse è crescente poichè agli eventi che organizziamo partecipano anche soggetti interessati a conoscere da vicino il nostro Consorzio e sono quindi potenziali nuovi membri. Nella maggioranza dei casi confermano entro breve la loro adesione e questo ci fa essere molto ottimisti sul raggiungimento dei due zeri nell’arco di poco tempo -ha concluso Peluffo”.
Attraverso l’adesione al Consorzio Pistoia Basket City le aziende e professionisti aiutano concretamente il basket pistoiese e al tempo stesso consolidano la loro visibilità a livello nazionale, catalizzando l’attenzione di nuovi potenziali clienti.

Il Consorzio Pistoia Basket City riunisce quei soggetti economici, aziende e liberi professionisti, che credono nel progetto Pistoia Basket, ne condividono i valori e che, attraverso di esso, vogliono promuovere la propria attività. Nato nel 2015 è titolare dal 2018 del 35% della squadra Ori Ora Pistoia Basket 2000 ed è costituito da oltre 90 imprese. La sua mission è agevolare la creazione di relazioni tra imprese con l’obiettivo, tra gli altri, di generare nuove opportunità di business e rappresentare un valido supporto al basket pistoiese.

Fonte: Consorzio Pistoia Basket City.

Commenta