Consiglio Federale: Si valuta la ripresa dell’attività sportiva in estate con mascherine speciali

Consiglio Federale: Si valuta la ripresa dell’attività sportiva in estate con mascherine speciali

Si è tenuto questa mattina, in videoconferenza, il Consiglio Federale della FIP presieduto dal dott. Giovanni Petrucci

Si è tenuto questa mattina, in videoconferenza, il Consiglio Federale della FIP presieduto dal dott. Giovanni Petrucci.

Al Consiglio sono intervenuti Vito Cozzoli (presidente-amministratore delegato di Sport e Salute Spa), Guido Saracco (rettore del Politecnico di Torino) e Francesco Landi, (direttore primario Policlinico “Gemelli” di Roma e coordinatore studio sugli effetti del Virus COVID-19).

A tutti e tre il Presidente ha rivolto sentiti ringraziamenti per i loro interventi e per la grande disponibilità accordata alla Federazione Italiana Pallacanestro nel lavorare di concerto per il superamento della crisi e la pronta ripresa delle attività.

Al Consiglio hanno preso parte inoltre i presidenti delle Leghe Umberto Gandini (LBA), Pietro Basciano (LNP) e Massimo Protani (LBF).

Collaborazione con il Politecnico di Torino per riprendere le attività

In osservanza delle normative emanate dal Governo, e rispettando gli studi del Politecnico di Torino sulle diverse discipline sportive tra cui la pallacanestro, la FIP sta valutando la possibilità di far svolgere attività sportiva in condizioni di sicurezza già nel periodo estivo.

A questo proposito la FIP ha istituito una collaborazione proprio con il Politecnico di Torino per affiancare il pool di esperti messo a disposizione dall’ateneo piemontese. Al vaglio la creazione di speciali mascherine che consentano al contempo una buona respirabilità e la prevenzione della diffusione del contagio.

Commenta