Con una straordinaria rimonta i Denver Nuggets superano i Memphis Grizzlies

Con una straordinaria rimonta i Denver Nuggets superano i Memphis Grizzlies

Toccato il -25 Nikola Jokic trascina i suoi al successo

Con una straordinaria rimonta da -25 i Denver Nuggets superano i Memphis Grizzlies 92-95 e mantengono il secondo posto nella Western Conference.

Decisivo un gancio di Nikola Jokic a 29’’ dalla sirena, con 24 punti totali. La chiave del quarto quarto è Malik Beasley, che segna 13 dei suoi 18 punti. Ed è qui che, dal -13, arriva un parziale di 19-4.

Il -25 di margine è la rimonta più importante della stagione, il -17 di inizio quarto quarto è il secondo più grande recupero negli ultimi 12’ della storia della franchigia. Il -19 di fine primo tempo è il più importante della storia della franchigia. In stagione, chi era a +25 ha record 174-0.

Per i Memphis Grizzlies sono 28 punti e 9 rimbalzi per Marc Gasol, 23 punti e 11 assist per Mike Conley.

[pb-game id=”398509″]

Commenta