Coach Messina: “Bayern è ordine e difesa, dovremo ostacolare la circolazione di palla”

Coach Messina: “Bayern è ordine e difesa, dovremo ostacolare la circolazione di palla”

Le parole di coach Messina alla vigilia di Olimpia-Bayern

L’EuroLeague dell’Olimpia comincia in trasferta, a Monaco di Baviera, contro il Bayern (si gioca giovedì 3 ottobre, alle 20.30, diretta su Eurosport 2). Le due squadre si sono date battaglia la scorsa stagione in gare tutte tirate – come erano state quella della stagione 2014/15 – per un posto nei playoff poi sfuggito ad entrambe. Si gioca all’Audi Dome, 6.700 spettatori, impianto storico che ospitò la finale olimpica del 1972. Il Bayern ha vinto il titolo tedesco nella passata stagione ed è ancora allenato da Dejan Radonjic: in prestagione ha giocato in Sudamerica e poi ha debuttato contro Amburgo nella lega tedesca, vincendo 111-55. Sono annunciate due assenze, quelle del play-guardia TJ Bray e dell’ala Josh Huestis, al debutto in Europa: ambedue non hanno giocato in campionato. Sarà invece la prima gara di EuroLeague per Greg Monroe, ex prima scelta da Georgetown con numerose esperienze NBA, le più significative a Detroit e Milwaukee.

COACH ETTORE MESSINA – “In questo avvio di EuroLeague, andiamo a Monaco per giocare contro una squadra che pur avendo cambiato alcuni giocatori ha mantenuto la stessa filosofia del suo allenatore. E’ una squadra che difende bene, ordinata e cercherà di sfruttare le qualità della sua stella firmata in estate, Greg Monroe. Di conseguenza, riuscire ad ostacolare il loro movimento di palla e poi controllare i rimbalzi sono gli aspetti su cui lavorare per provare a vincere la partita”.

Fonte: Ufficio Stampa Olimpia Milano.

Commenta