Coach Grandi resta ad Ozzano, confermato anche il vice Pizzi

Coach Grandi resta ad Ozzano, confermato anche il vice Pizzi

Sarà ancora Federico Grandi a governare il timone della Sinermatic Ozzano per la stagione 2019/2020 nel campionato di Serie B

Sarà ancora Federico Grandi a governare il timone della Sinermatic Ozzano per la stagione 2019/2020 nel campionato di Serie B. Il giovane coach ozzanese classe 1986 ha infatti raggiunto l’accordo con la società New Flying Balls per proseguire il rapporto per un’altra stagione. Insieme a lui, nel ruolo di vice, confermata la presenza di Luca Pizzi (classe 1998) per uno staff tecnico fra i più giovani, se non il più giovane, di tutta la categoria.

Con 6 campionati e 199 panchine sulle spalle, Federico Grandi, ozzanese doc, è pronto per la sua settima annata biancorossa e si prepara a festeggiare la sua 200^ panchina con la società del Presidente Cuzzani.“Rimanere ad Ozzano è sempre stata la mia prima scelta” – confessa l’allenatore Flying. “Prima di dare il mio ok definitivo ho parlato con la Società perché volevo definire alcuni aspetti e volevo che venissero accontentate le persone che quotidianamente lavorano con me all’interno dello staff. Una volta ottenute queste condizioni non ho esitato a rimanere”.

Ma come sarà affrontare un altro campionato di Serie B dopo quello appena trascorso? “Il secondo anno è sempre quello più complicato, perché confermarsi sui livelli del primo è sempre molto difficile. Ma posso garantire che noi ce la metteremo tutta per centrare ancora una volta l’obbiettivo.”

Se coach Grandi è a un passo da un traguardo molto importante oltre che stimolante, anche il suo vice Luca Pizzi non è da meno. Per Luca infatti, quella che sta per iniziare, sarà la sua 4^ stagione sulla panchina Flying Balls, sempre al fianco di Grandi. “Sono rimasto ad Ozzano perché vedo un progetto sano, in crescita e con molte persone appassionate attorno alla squadra” – commenta Pizzi; “ho davvero tanta voglia di misurarmi ancora con questa categoria dopo averci preso le misure il primo anno. Con Fede sono in continuo contatto e abbiamo deciso assieme di proseguire questo percorso”.

Cosa dovrà fare Ozzano per quanto meno eguagliare il risultato della stagione appena conclusa? “Il girone si preannuncia ancora più complicato, si sono aggiunte squadre molto competitive e noi per confermarci dovremo lavorare ancora più duramente”. Cercheremo giocatori con affamati – conclude Pizzi – felici di abbracciare il progetto e vogliosi di giocare davanti ad un palazzo pieno!”

La conferma dello staff tecnico Sinermatic è un primo ed importante tassello per costruire il roster dei Flying Balls 2019/2020; il mercato estivo è ormai in fermento, anche se alcune squadre sono ancora impegnate sul campo per giocarsi qualcosa di importante. Il DS Matteo Candini è al lavoro da diverse settimane e i prossimi giorni saranno cruciali in chiave mercato, sia per scoprire quali saranno le conferme e sia per conoscere quali saranno le novità per la nuova Sinermatic che verrà.

Commenta