Clyburn guida la rimonta del CSKA. Black out Baskonia, ma con Milano ko si può esultare

Courtesy of Getty Images

Courtesy of Getty Images

Gli ospiti sprecano undici punti di vantaggio a fine terzo periodo e ora devono attendere i risultati delle altre

Clamorosa rimonta del CSKA Moscow ma, al tempo stesso, clamoroso black out in casa Baskonia. I baschi sprecano undici punti di vantaggio a fine terzo periodo, subiscono uno scatenato Will Clyburn nell’ultimo quarto e cadono 82-78. E così sono costretti ad aspettare i risultati delle altre per poter sperare.

 

Baskonia con problemi di falli ma praticamente sempre avanti nella partita. Merito della serata super di Marcelinho Huertas, che chiuderà con 17 punti e senza errore da tre (3/3). Quando il play si mette anche al servizio dei compagni, gli ospiti prendono il largo grazie all’alley-oop di Shavon Shields (12 punti) e ai liberi di Darrun Hilliard che permette la doppia cifra di vantaggio.

 

Ma il quarto periodo è tutto di marca CSKA: 27-12 il parziale, con il Baskonia che impiega tre minuti per trovare i primi punti. Clyburn segna 12 punti nel quarto (16 totali) mentre la difesa alza l’intensità con il Baskonia che, sul fronte opposto, commette anche due antisportivi. Ospiti in bambola e sconfitti. Ma poco dopo arriva il passo falso di Milano che di fatto permette comunque di strappare il pass. Da settima o da ottava? Lo si saprà con le partite di domani.

 

Euroleague 2018-2019 - 04 Aprile 2019, 19:00
CSKA Moscow 82 78 KIROLBET Baskonia
Vai al boxscore

Commenta