Cleveland prevale nettamente su San Lorenzo Buenos Aires

Debutto agevole per i Cavs e per coach Beilein

Tutto facile per la prima di John Beilein alla guida dei nuovi Cleveland Cavaliers.
Il team dell’Ohio ha sconfitto i San Lorenzo Buenos Aires 120-89, prendendo definitivamente il largo con un parziale di 30-15 nell’ultimo periodo.
Il rookie Kevin Porter Jr inizia la sua avventura tra i pro con 16 punti in 14 minuti, doppia-doppia da 14 punti e 10 rimbalzi per Tristan Thompson, Cedi Osman ne mette 12 con 5 assist e 5 recuperi.
Tra i sudamericani, da segnalare i 20 punti con 5 rimbalzi di Esteban Batista.

Commenta