Cina, dal 2020-2021 introdotte nuove, “incredibili”, regole per i giocatori stranieri

Cina, dal 2020-2021 introdotte nuove, “incredibili”, regole per i giocatori stranieri

Solo uno straniero in campo alla volta ma le peggiori quattro squadre della stagione precedente ne potranno usare due. Ma solo nei primi tre quarti

In Cina cambierà tutto per quanto riguarda gli stranieri a partire dalla stagione 2020-2021.

Il tutto, nell’ottica della CBA, per incentivare le squadre a far giocare maggiormente i giocatori cinesi.

Queste le regole che sono state introdotte.

 

-Ogni squadra potrà tesserare quattro stranieri per volta;
– Solo due di questi quattro stranieri potranno essere utilizzati in ogni partita;
– Solo uno stranieri alla volta potrà stare in campo;
– Le quattro peggiori squadre della stagione precedente potranno giocare con due stranieri assieme ma solo nei primi tre quarti. Nel quarto finale solo uno straniero alla volta potrà stare sul parquet;
– Nei playoff solo un giocatore straniero alla volta potrà stare in campo;
– Nei playoff non sono ammessi cambi di stranieri.

Commenta