China-Gate | Niente opening night NBA su CCTV

China-Gate | Niente opening night NBA su CCTV

L’emittente di stato cinese non ha trasmesso nemmeno un minuto delle prime due partite della stagione NBA. Tencent, invece, ha garantito una copertura minima riducendo il suo palinsesto.

Continuano gli strascichi del China-Gate che ha coinvolto l’NBA dopo il tweet di supporto a Hong Kong del GM dei Rockets Daryl Morey.

La CCTV, la tv di stato cinese, non ha trasmesso nessuna delle due partite della opening night NBA, continuando il black-out sul basket USA che va avanti ormai dal 4 ottobre. Si calcola che nella scorsa stagione 600 milioni di spettatori abbiano visto almeno una partita NBA trasmessa dall’emittente.

Copertura ridotta invece su Tencent, l’emittente che della NBA detiene anche i diritti in streaming: è andata in onda la sfida tra Lakers e Clippers, ma non è stata trasmessa la cerimonia di premiazione dei Toronto Raptors campioni NBA.

Commenta