Cervi: Non si è mai creato un vero gruppo. Futuro? Sono in scadenza, vedremo che succederà

Cervi: Non si è mai creato un vero gruppo. Futuro? Sono in scadenza, vedremo che succederà

Incerta la permanenza a Reggio di Cervi

Riccardo Cervi ancora non sa se rimarrà anche il prossimo anno alla Grissin Bon Reggio Emilia.

Queste le parole del capitano della Pallacanestro Reggiana a La Gazzetta di Reggio.

Cervi è in scadenza di contratto ed ha anche analizzato i problemi di una annata molto difficile per Reggio.

“Purtroppo non si è mai creato un vero gruppo. Fuori dal campo non c’erano particolari problemi, ma in campo non c’era feeling, non c’era voglia di lottare per un obiettivo comune e non eravamo mai connessi sulla stessa cosa” ha detto Cervi che ha parlato del futuro. “Non lo so. Il mio contratto scade a giugno, vedremo quello che succederà”.

Commenta