Ceron torna in sala operatoria: Dopo dieci o quindici giorni riprenderò a lavorare

Ceron torna in sala operatoria: Dopo dieci o quindici giorni riprenderò a lavorare

Un solo obiettivo per la guardia di Germani Brescia: Potrò cominciare a lavorare con l'obiettivo di arrivare pronto per il raduno

Nuova operazione in arrivo per Marco Ceron, guardia della Germani Brescia fermato lo scorso novembre da una frattura affondata e comminuta alla testa.

Il giocatore lavora per il recupero in visto del ritiro estivo. Ecco le sue parole al Giornale di Brescia: «Nessuno ha voglia di tornare in sala operatoria, a maggior ragione per un intervento al cranio. Ma al contempo non nego di voler superare il prima possibile questa particolare avventura della mia carriera e della mia vita».

Ottimismo per il futuro: «Mi hanno comunicato che il periodo di convalescenza post operazione durerà all’incirca dieci o quindici giorni, periodo superato il quale potrò cominciare a lavorare con l’obiettivo di arrivare pronto per il raduno».

Commenta