Celtics, riunione di squadra dopo il terzo ko in fila. Irving: Era davvero necessaria

Celtics, riunione di squadra dopo il terzo ko in fila. Irving: Era davvero necessaria

I Celtics parlano per provare ad uscire dalla crisi

Dopo la sconfitta contro i Milwaukee Bucks , la terza in fila per i Boston Celtics , la squadra ha avuto una riunione che è durata 36 minuti in cui i giocatori e lo staff si sono confrontanti per capire come uscire dal momento negativo.

“Era necessaria” ha detto Kyrie Irving . “Davvero necessaria. Tutti possono vedere che siamo inconsistenti. Ed era il momento giusto per parlarne” ha aggiunto l’ex Cleveland Cavaliers .”C’è mancanza di coesione e troppe giocate egoiste. Dobbiamo aver fiducia nel fare gli assist. Abbiamo tanti talenti in squadra ma dobbiamo passare maggiormente la palla perché quando lo facciamo giochiamo meglio a basket.”

Fonte: ESPN.

Commenta