Celtics, parla il co-owner Wyc Grousbeck: Abbiamo 5 o 6 decisioni importanti in questa offseason

Boston avrà diverse decisioni importanti da prendere

Wyc Grousbeck, uno dei proprietari dei Boston Celtics , ritiene che quella iniziata ieri sarà una delle offseason più incerte degli ultimi anni per il suo team. Parlando con il Boston Herald, Grousbeck torna al 2007, raccontando di un incontro per convincere Paul Pierce a rimanere, con la promessa che il Fron Office avrebbe migliorato il team.

“Da allora, le nostre estati sono state incentrate sul progetto, perchè il team migliorava. Poi Doc ci ha lasciato ed è arrivato Brad, e dovevamo costruire. Ma in nessuna offseason c’è stata l’incertezza attuale, abbiamo 5 o 6 decisioni importanti da prendere. Sono negli uffici tutti i giorni, il Front office parla di tanti scenari, che coinvolgono tanti giocatori. Vedremo cosa succederà”.

Infine, le sue parole sulla questione Kyrie Irving : “Non ho parlato direttamente con lui del contratto, i nostri due negoziatori in Free Agency sono Brad e Danny. Ma Kyrie sa bene che abbiamo un’opinione positiva sul suo conto, le discussioni andranno avanti nelle prossime settimane”

[pb-team id=”101″]

Fonte: Boston Herald.

Commenta