Cavazzana: Cremona squadra temibile. Attenzione al ritmo

Cavazzana: Cremona squadra temibile. Attenzione al ritmo

L'assistente di Caja parla della sfida contro la Vanoli

Ecco le parole di Vincenzo Cavazzana, assistente allenatore di coach Attilio Caja, in vista di Vanoli Cremona-Pallacanestro Openjobmetis Varese:

«Cremona è una squadra che prima del passo falso fatto nell’ultima giornata contro Pistoia aveva ottenuto ben cinque vittorie consecutive; anche per questo motivo siamo consapevoli che domani sera affronteremo una formazione estremamente temibile, soprattutto in casa considerando che l’ultimo successo al PalaRadi è arrivato a discapito della capolista Virtus Bologna che fino ad allora non aveva ancora perso una partita. La Vanoli è una squadra che ama molto correre in campo aperto ed è composta da giocatori determinanti come Saunders, Happ e Ruzzier, che sta sostituendo molto bene l’infortunato Diener; se fatta giocare ad una certa velocità ed intensità può mettere in crisi tutte le squadre. Da parte nostra, dunque, dovremo stare attenti al ritmo della partita; sarà fondamentale la lotta sotto i tabelloni, e quindi il controllo dei rimbalzi, limitare le palle perse e gli 1vs1, in particolare contro giocatori abili in questo fondamentale come Saunders».

Commenta