Cassino fa tremare la Mens Sana, Pacher toglie le castagne dal fuoco e regala a Siena la vittoria

Cassino fa tremare la Mens Sana, Pacher toglie le castagne dal fuoco e regala a Siena la vittoria

Siena vince col brivido per 67-65 sulla Virtus Cassino

La ON Sharing Siena batte in volata la Virtus Cassino per 67-65.

 

La Mens Sana ospita la Cassino ultima in classifica, ma sono i laziali dettare legge per gran parte del tempo al Palaestra.

L’ottimo avvio di Pepper e Hall costringe la ON Sharing all’inseguimento. La tripla di Sanguinetti al 13′ regala il primo vantaggio ai senesi che però ben presto si trovano nuovamente a rincorrere.

Solo sul finire del secondo periodo Siena allunga sul +8.

Nella ripresa tornano i fantasmi del primo tempo, Cassino rimonta la Mens Sana e rimette la testa avanti trascinata dai suoi USA.

Il +5 siglato da Mike Hall al 32′ gela la Mens Sana, occorrono quasi 5 minuti affinché capitan Marino realizzi il nuovo vantaggio ON Sharing.

Siena va a +4 ma Cassino dopo una serie di errori torna in parità. Pacher cattura la carambola offensiva subendo fallo, in lunetta non fallisce. Pepper scaglia la tripla della potenziale vittoria ma la fortuna non lo assiste, Siena vince col brivido per 67-65.

 

[pb-game id=”404639″]

Commenta