Casey: Christian Wood furioso che la sua positività al Covid-19 sia stata resa pubblica

Casey: Era arrabbiato perché non è neanche riuscito a dirlo alla mamma che la news era stata già pubblicata

Christian Wood si è molto arrabbiato quando la stampa ha reso pubblica la sua positività al coronavirus.

Il giocatore dei Pistons non è riuscito neanche a dirlo alla mamma che la news aveva già fatto il giro del mondo.

“Per questo eravamo così sconcertati quando il suo nome è stato reso pubblico” ha detto coach Dwane Casey. “Lui non ha detto niente a nessuno. E la cosa peggiore è che non aveva ancora detto niente alla mamma. Era davvero infelice. Ho detto al mio staff ‘È davvero una cosa non professionale quella che è stata fatta e non deve più accadere’. È sleale nei confronti di un nostro giocatore”.

Fonte: ESPN.

Commenta