Caserta, Gentile: “Obiettivo salvezza, da parte nostra entusiasmo e programmazione”

Caserta, Gentile: “Obiettivo salvezza, da parte nostra entusiasmo e programmazione”

L’icona dello sport casertano alla vigilia della prima da allenatore parla al Mattino.

Intervista su Il Mattino per Nando Gentile, prossimo al debutto da allenatore sulla panchina della squadra della sua città, Caserta, ripescata in estate in Serie A2.

Sento forte il senso di responsabilità, l’obiettivo è ricreare l’entusiasmo degli anni d’oro con una società stabile: avevo accettato anche la panchina in B. Con un grosso investimento abbiamo preso Cusin e Giuri, due giocatori di A1, e due ottimi stranieri di cui uno però perso per infortunio (Swann) e l’altro in dubbio per domani a Verona (Carlson). Chiediamo tempo, prima di giudicarci: speriamo che il pubblico ci sia vicino”, ha detto Gentile.

Fonte: Il Mattino.

Commenta