Carrea: “La miglior gara da inizio stagione”

Carrea: “La miglior gara da inizio stagione”

Le parole del coach di Pistoia dopo la vittoria contro Cantù

Questa l’analisi di coach Michele Carrea dopo la convincente vittoria dell’OriOra Pistoia sul parquet del PalaCarrara contro Cantù nella nona giornata di Serie A: “C’è grande soddisfazione perché a livello di consistenza e attenzione è stata la nostra migliore partita dall’inizio della stagione. La gara si è riaperta nel secondo periodo perché ci siamo un po’ persi, ma nella ripresa siamo rientrati con il piglio giusto, gestendo bene le palle perse, prendendo tiri bilanciati e concedendo poco in campo aperto. Ognuno ha portato il suo mattone, compreso chi non era nella condizione migliore per performare. I ragazzi hanno tanti meriti, la solidità con cui hanno risposto a questa settimana complicata va sottolineata a garanzia della grande professionalità di questo gruppo. Restano ovviamente tante cose da migliorare: penso soprattutto alla differenza canestri, non possiamo permetterci di vanificarla con liberi sbagliati e tiri non costruiti. Bisogna essere più lucidi in certi frangenti”.

Sui singoli: “Voglio sottolineare la prova di estrema consistenza di Dowdell e l’atteggiamento di Salumu, che è stato disposto a uscire dalla partita con il quinto fallo pur di portare a casa il risultato. Siamo pienamente dentro a un percorso di crescita: adesso abbiamo un vissuto su cui lavorare, se una partita non è una vittoria dev’essere una lezione per il futuro. Il gruppo dev’essere bravo a nascondere limiti dei compagni e contribuire a far emergere i pregi di ciascuno. Adesso testa bassa e lavorare per essere competitivi a Brindisi”.

Fonte: Ufficio Stampa Pistoia Basket 2000.

Commenta