Caroti scrive la storia di Treviglio, battuta Verona nella sfida che vale la semifinale

Caroti scrive la storia di Treviglio, battuta Verona nella sfida che vale la semifinale

Treviglio conquista gara 5 sulla Tezenis Verona per 81-76 dts

La Remer Treviglio supera la Tezenis Verona per 81-76 dopo un tempo supplementare.

 

Una partita incredibile, con un finale incredibile, decisa da colui che fino al momento della verità aveva sbagliato quasi tutte le conclusioni tentate.

Verona conquista il supplementare con il tiro di Severini al termine di una rimonta maturata negli ultimi due minuti del tempo regolamentare.

Nell’overtime Pecchia e Roberts segnano i primi canestri per la Remer, ma per far fronte all’energia di uno scatenato Ferguson arriva la faccia tosta di Lorenzo Caroti.

Il giovane play toscano spara due triple consecutive, la seconda da 8 metri in faccia a Vujacic, che mandano in paradiso Treviglio.

La Remer conquista per la prima volta nella sua storia la semifinale promozione per la serie A, la stagione capolavoro di coach Vertemati e della Blu Basket si arricchisce di un nuovo capitolo.

 

Commenta