Cantù: serata al Palace Hotel di Como per lo scambio degli auguri

Cantù: serata al Palace Hotel di Como per lo scambio degli auguri

Si è svolto ieri sera, presso l’affascinante location del Palace Hotel di Como, il tradizionale scambio di auguri di Natale di Pallacanestro Cantù che, quest’anno, ha coinvolto nella stessa sera anche Minibasket Cantù e Progetto Giovani Cantù

Si è svolto ieri sera, presso l’affascinante location del Palace Hotel di Como, il tradizionale scambio di auguri di Natale di Pallacanestro Cantù che, quest’anno, ha coinvolto nella stessa sera anche Minibasket Cantù e Progetto Giovani Cantù, il florido settore giovanile canturino. All’aperitivo natalizio ha preso parte l’intera società biancoblù, dai giocatori e staff della Prima Squadra alla dirigenza. Presenti anche i partner di Pallacanestro Cantù, tra cui l’associazione “Amici di Como” capitanata dal suo coordinatore Daniele Brunati, al quale il club desidera rivolgere un sentito ringraziamento.

Proprio Brunati ha formato, insieme all’amministratore delegato di Pallacanestro Cantù, Andrea Mauri, e insieme al deus ex machina del PGC, Antonio Munafò, un simpatico trio che, con grande coinvolgimento, ha aperto la serata con i primi ringraziamenti e i primi auguri di Natale, preceduti dal discorso di Alice Galbiati, Sindaco del Comune di Cantù. Spazio anche all’applauditissimo Sergio Paparelli, vicepresidente del glorioso club canturino oltre che presidente di Cantù Next SpA, di cui, ai presenti, sono stati presentati alcuni dei dieci nuovi azionisti.

La parola è poi passata al presidente di Tutti Insieme Cantù Srl, Angelo Passeri – vicepresidente di Pallacanestro Cantù insieme a Paparelli -, il quale si è unito ai ringraziamenti di chi lo ha preceduto negli interventi. Lo stesso ha fatto anche Daniele Della Fiori, general manager di Pallacanestro Cantù, che ha però rivolto i suoi speciali ringraziamenti ai giocatori, rimarcando il grande impegno degli stessi e le loro doti umane. A chiudere la serata, il capo allenatore e il capitano della S.Bernardo-Cinelandia Cantù, coach Cesare Pancotto e Andrea La Torre, anche loro applauditissimi dall’intera sala del Palace Hotel.

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Cantù.

Commenta