Cantù rinnova Cesare Pancotto

Cantù rinnova Cesare Pancotto

Il coach rinnova per un anno con Cantù

È con soddisfazione che Pallacanestro Cantù comunica di aver esercitato l’opzione di rinnovo con coach Cesare Pancotto per un altro anno di contratto. L’esperto tecnico marchigiano, 65 anni di Porto San Giorgio, ricoprirà il ruolo di capo allenatore della S.Bernardo-Cinelandia anche per la stagione sportiva 2020-’21.

 

«Proseguire con Cantù – commenta coach Pancotto – è per me motivo di gratificazione e orgoglio. Ho conosciuto e apprezzato il lavoro della società, di cui ringrazio ogni singolo componente, e voglio rivolgere un pensiero anche ai tifosi, che sin dall’inizio dello scorso campionato mi hanno sempre dimostrato il loro affetto. C’era il desiderio reciproco di continuare con questo progetto e questa è una motivazione fondamentale per affrontare le prossime sfide».

 

«Ho sempre pensato – dichiara il presidente di Pallacanestro Cantù, Davide Marson – che Pancotto fosse la scelta perfetta per la nostra società. Sono quindi davvero contento che Cesare rimanga ancora a Cantù, perché significa che anche lui scommette su di noi e sul nostro progetto».

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Cantù.

Commenta