Cantù, consegnato alla Croce Rossa il materiale acquistato coi fondi raccolti

Cantù, consegnato alla Croce Rossa il materiale acquistato coi fondi raccolti

L'iniziativa della società brianzola ha raccolto un totale di 15mila euro.

In questi ultimi due mesi, Pallacanestro Cantù e TIC hanno unito le forze più che mai, perseguendo un unico grande obiettivo: aiutare la Croce Rossa Italiana di Cantù, impegnata nella lotta al Covid-19. Le due realtà canturine, capitanate dai rispettivi presidenti Davide Marson e Angelo Passeri, sono riuscite a raccogliere circa 15mila euro da due iniziative benefiche, il cui ricavato è stato interamente devoluto a favore proprio della CRI cittadina.

Nel pomeriggio di ieri, in occasione dell’arrivo degli strumenti di sanificazione e di ulteriore materiale acquistato con i fondi donati, i vertici delle due realtà si sono recati presso la sede della Croce Rossa di Cantù per ringraziare personalmente, a nome delle due società, lo staff crocerossino per il grande lavoro svolto.

«Desidero ringraziare la nostra Croce Rossa e tutti i suoi operatori – dichiara Marson – per l’incredibile lavoro svolto. Loro ci ringraziano per le donazioni ma siamo noi a doverli ringraziare per tutte le vite che salvano. Mi complimento, inoltre, anche con Michele Ramella (medico e consigliere comunale), la cui esperienza ha senza dubbio giovato a tutti coloro che gli sono stati attorno in questi mesi. Porgo, infine, i miei più sinceri ringraziamenti anche ad Alessandro Palermo, Luca Rossini e a tutto lo staff di Pallacanestro Cantù, che, nonostante il periodo difficile, ha saputo svolgere un ottimo lavoro. Lo stesso vale per gli Eagles, sempre in prima linea in queste iniziative. Forza Italia e forza Cantù!».

«Mi unisco alle parole di Davide – commenta Passeri -, rivolgendo anche i miei personali ringraziamenti a tutti i soci di TIC, molto attivi in queste due iniziative, e a tutta la tifoseria canturina. Un grande grazie va anche alla Pallacanestro Varese che ha partecipato a una delle due raccolte fondi»

Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Cantù.

Commenta