Caleb Green guida una rimonta epica, Varese spreca e Avellino ringrazia

Caleb Green guida una rimonta epica, Varese spreca e Avellino ringrazia

I biancorossi di Caja dopo un gran primo tempo (anche +24) segnano solo 18 punti nella ripresa

Clamorosa rimonta della Sidigas Avellino che ritorna così alla vittoria. Battuta la Openjobmetis Varese ma i lombardi si mangiano le mani per aver sprecato anche 24 punti di vantaggio. Al Pala Del Mauro finisce 76-71 con i canestri di Udanoh e Green che sentenziano la vittoria avellinese.

Pronti via ed è dominio biancorosso. Gli ospiti tirano con percentuali irreali da tre punti (vicine al 60%) e scappano guidate dal solito Aleksa Avramovic . Avellino doppiata in avvio di secondo quarto, poi ulteriore fuga e gara che sembra in cassaforte. Invece…

 

Avellino reagisce nella ripresa e costringe Varese a soli 18 punti segnati nel secondo tempo. Caleb Green si prende la squadra sulle spalle (19 punti e 10 rimbalzi con 9 falli subiti) mentre la rubata di Ike Udanoh su Ronald Moore vale il sorpasso definitivo. Caja chiama time out, ma la rimessa dello stesso Moore non è controllata da Thomas Scrubb e Avellino può esultare.

 

[pb-game id=”399155″]

Commenta