Caja: Cerchiamo un elemento emergente e uno più rodato dietro a Peak

Caja: Cerchiamo un elemento emergente e uno più rodato dietro a Peak

Il coach della Openjobmetis Varese: In ogni caso vogliamo gente entusiasta e motivata

Attilio Caja, coach della Openjobmetis Varese, disegna i prossimi due obiettivi della Openjobmetis Varese con La Prealpina: «Su guardia titolare e sesto uomo dietro guardia e play abbiamo idee chiare, in linea di principio vorremmo un elemento emergente e uno più rodato dietro Peak che è un semiesordiente».

Pochi dubbi: «In ogni caso vogliamo gente entusiasta e motivata: per quelli che ci hanno pensato troppo il tempo è scaduto. All’interno del nostro budget ci siamo mossi molto bene; il mio compito sarà valorizzare quelli che ci sono e di dare chiarezza ai ruoli. Siamo già a buon punto, ora cercheremo di piazzare un altro colpetto per arrivare a quota 8 in un campionato che se davvero va verso le 16 squadre con 2 retrocessioni sarà ancora più impegnativo».

Commenta