Caja: Allestita una squadra molto omogenea

Caja: Allestita una squadra molto omogenea

Attilio Caja analizza le operazioni di mercato di Openjobmetis Varese

Attilio Caja analizza le operazioni di mercato di Openjobmetis Varese a La Prealpina.

«Condivido l’affermazione di Andrea Conti sul senso logico con cui è stata costruita una squadra della quale sono estremamente soddisfatto. Abbiamo cambialo tutti e sei gli stranieri, quelli che hanno maggiore minutaggio, in un’annata che prevede 2 retrocessioni per 17 squadre: serviva massima attenzione per evitare rischi e lo abbiamo fatto allestendo una squadra molto omogenea. Abbiamo privilegiato giocatori con trattamento di palla e conoscenza del gioco, in modo tale da valorizzare il più possibile il materiale a disposizione attraverso un sistema in cui la somma del collettivo sia superiore al valore dei singoli, come siamo riusciti a fare nelle ultime due stagioni».

Commenta