Buscaglia: Match importante, vogliamo essere più consistenti ed alzare il nostro rendimento

Buscaglia: Match importante, vogliamo essere più consistenti ed alzare il nostro rendimento

Il tecnico biancorosso Maurizio Buscaglia ha presentato oggi ai media locali il match in programma domani alle 20.30 al PalaBigi contro l’Openjobmetis Varese

Il tecnico biancorosso Maurizio Buscaglia ha presentato oggi ai media locali il match in programma domani alle 20.30 al PalaBigi contro l’Openjobmetis Varese.
“Èun match per noi importante – ha esordito il coach – contro una squadra bella da vedere e molto efficace, che sta facendo ottime cose. A noi servirà alzare il livello della nostra solidità e farlo per tutti i 40 minuti. Dobbiamo esprimere quello che siamo, quello che prepariamo in settimana, con energia, forza mentale, fisica e tecnica. Sarà una gara molto intensa ma siamo pronti per giocarla, consci del fatto che dobbiamo migliorare ed essere più consistenti”.
“Dividendo la stagione in blocchi, entriamo ora nell’inizio della seconda parte del girone d’andata – prosegue Buscaglia – siamo alle prese con alcune problematiche fisiologiche di questa fase e tutto sommato penso di poter dire che siamo in linea con quello che ci eravamo prefissati. Sicuramente, dobbiamo stare molto attenti ai feedback che ogni partita ci offre, farne tesoro nel capire gli aspetti dove son necessari progressi. La ricetta comunque è solo una: lavorare duro ed alzare il rendimento della squadra”.
Le ultime parole di Buscaglia sono sugli avversari di turno, l’Openjobmetis Varese: “Sono una squadra ben messa in campo – conclude l’allenatore biancorosso – hanno coinvolgimento da parte di tutti, giocano con un sistema di gioco riconoscibile e solido. Hanno realizzatori importanti per la Serie A, hanno propensione a rimbalzo e grande capacità di aprire il campo in larghezza e lunghezza grazie alla circolazione di palla. Dobbiamo fare una partita gagliarda, attenta e presente, con un livello di guardia molto alto soprattutto nella responsabilità individuale di ogni giocatore”.

Commenta