Buscaglia duro con i suoi: Non possiamo vincere correndo avanti e indietro, serve uno step mentale

Buscaglia: Bisogna stare in piedi davanti alla panchina e prendersi tutta la merda che bisogna prendersi

E’un Maurizio Buscaglia arrabbiato quello che arriva in sala stampa per commentare la sconfitta della Grissin Bon sul parquet del Banco di Sardegna Sassari.
“Commento tosto, imbarazzante. Bisogna stare in piedi davanti alla panchina e prendersi tutta la merda che bisogna prendersi. Noi non possiamo pensare di vincere con squadre come la Dinamo giocando così, correndo avanti e indietro per il campo. Sassari è in fiducia, noi dobbiamo lavorare tantissimo perché dobbiamo renderci conto che per arrivare a competere bisogna fare uno step mentale e stare diversamente in campo”
Il commento completo:

Commenta